2 giugno, Festa della Repubblica

Italian_flagGli Italiani hanno festeggiato la giornata della Repubblica. Il 2 giugno celebra la proclamazione della Repubblica,  come esito della volontà espressa dalla maggioranza dei votanti al referendum del 1946, il quale ha avuto come scopo quello di dare una nuova forma di governo all’Italia.

In occasione del referendum furono eletti anche i membri dell’Assemblea Costituente, la quale ebbe il compito di realizzare il progetto della legge fondamentale dello Stato, entrata in vigore il primo gennaio 1948. Dopo 85 anni  di monarchia, l’Italia diventava Repubblica e la famiglia reale dei Savoia veniva esiliata.

A Roma cerimonia con budget di crisi

 Visto l’attuale contesto economico, le autorità italiane hanno deciso di tagliare circa 400.000 euro dai fondi destinati  alla parata celebrativa.  Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano insieme al Primo Ministro, Enrico Letta e ai rappresentanti del Senato e della Camera hanno assistito a una parata militare senza mezzi, senza cavalli e senza la tradizionale esibizione aerea delle Frecce Tricolori.

Festival Italiano in Romania

A Bucarest, l’Ambasciata d’Italia ha organizzato una serie di eventi, nel contesto del Festival Italiano. Si tratta di un progetto di promozione, attraverso conferenze e attraverso la commercializzazione, di eccellenze eno-gastronomiche, ma anche di quelle del settore design e moda “made in Italy”. I più rinomati vini sono stati presentati all’evento “Emozioni dal Chianti” e altrettanto importante è la campagna di vendita di prodotti tipici italiani in alcune catene di supermercati in Romania.  Il concetto prevede anche l’organizzazione di una serie di appuntamenti culturali. Tra quelli che hanno già avuto luogo a Bucarest citiamo il concerto di Andrea Bocelli e lo spettacolo Nabucco all’Opera Nazionale.

Il Festival continuerà ad offrire spettacoli ed iniziative a Bucarest e in Romania fino alla fine del mese di giugno.

 

Alexandru Padure

Share daca ti-a placut articolul:

2 Responses to 2 giugno, Festa della Repubblica

  1. traslochi-casa 04/06/2013 at 14:51

    Blog davvero interessante, peccato non sia ancora disponibile la versione mobile. Almeno io non l’ho trovata, infatti per leggere questo articolo sul mio telefono ci messo mezz’ora. Perlomento era interessante e ben scritto.

    Reply
  2. Staff caleaeuropeana.ro 18/06/2013 at 14:08

    Buon giorno,
    grazie per l’interesse mostrato. Stiamo lavorando alla versione mobile e presto sarà disponibile.
    A presto.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *