Il Consiglio dell’UE ha approvato nuovi sostegni per l’agricoltura romena

eu flag..Il Consiglio dell’Unione Europea per l’agricoltura e la pesca ha approvato la scorsa settimana una proroga per il Regime di Pagamento Unico per Superficie fino al 2020. La Romania ha ottenuto anche una crescita del sostegno abbinato di due punti percentuali, da 10% a 12% per il programma finanziario nazionale per i pagamenti diretti e il prolungamento fino al 2017 del sistema delle quote per lo zucchero. Inoltre, è stato raggiunto anche un accordo per la crescita e lo sviluppo dell’infrastruttura nelle zone forestali che intensificherà l’impegno fino al 100%.

Gli agricoltori romeni godranno di un nuovo provvedimento per la compensazione della differenza dei pagamenti diretti rispetto agli altri Stati membri situati sopra la media a livello dell’Unione Europea.

La finalità dell’incontro è stata l’adozione del pacchetto legislativo di riforma PAC, in vista del trialogo con il Parlamento Europeo e la Commissione Europea dell’11 aprile 2013. Il Consiglio ha sottoposto all’attenzione dei ministri gli elementi politici essenziali per il raggiungimento di accordi tra gli Stati membri. Tra le più importanti troviamo il mantenimento del  RPUS, la flessibilità tra i pilastri, il programma per il sostegno abbinato, il rimboschimento e le quote zucchero.

I provvedimenti adottati a Bruxelles durante la riunione del Consiglio dell’Unione Europea per l’agricoltura e la pesca. La Romania è stata rappresentata da una delegazione guidata dal Segretario di Stato del Ministero dell’Agricoltura e Sviluppo Rurale, Achim Irimescu.

 

Alexandru Padure

 

Fonte: www.agroinfo.ro
Foto: freefoto.com

Share daca ti-a placut articolul:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

two × 2 =